fbpx

Porta liquori

La vecchia botte del nonno

“Il segreto per andare avanti è iniziare”

Sally Berger

Avete presente quelle botti che si usavano una volta come portabottiglie? Mio nonno ne aveva comprata una nel 1950 e l’avevamo nella casa in montagna. Era tutta malmessa e mio papà la voleva buttare, ma ormai sapete che io, se posso, recupero tutto e do nuova vita alle cose a cui tengo! E questo ricordo del mio nonnino non lo potevo proprio buttare via. Quindi…DETTO, FATTO! E la trasformazione è iniziata!

Una volta le cose erano fatte artigianalmente e con estrema cura. Infatti l’interno della mia botte era interamente foderata di tela con attaccati tanti piccoli vetrini rettangolari che formavano uno specchio su tutta la superficie. Tanti erano rotti da tempo. Ho iniziato il mio lavoro di recupero togliendo tutto il rivestimento e levigando il legno che era sotto allo specchio. 

A questo punto ho iniziato a lavorare sulla parte esterna. Pensando di posizionarla a casa mia, ho optato per le tonalità BurroPepe della linea LaChalk in modo da poterla integrare con l’arredamento. Dipingere fa bene e fa ringiovanire, è vero, ma quella nella foto non sono io, è la mia piccola peste cinquenne! Anzi, approfitto di questa foto rubata per farvi vedere come queste pitture siano così facili da usare e atossiche. Potrebbe utilizzarle anche un bambino!

Anche il sopra, di rame, era completamente ossidato, ma ho recuperato anche lui.

Una leggera levigata e scartavetrata ed eccola qui, in perfetto stile Country Chic!

Una volta a casa, l’ho riempita con le bottiglie di amaro da offrire agli ospiti, l’ho posizionata in un angolo in soggiorno … era proprio il suo posto!

Voi che ne dite? Lasciatemi un vostro feedback, sono curiosa di sapere la vostra opinione!

EDITOR: a cura del Team di Creazione d’atmosfere

VIDEO: a cura di Francesca Blasi 

Testo e fotografie a cura di:

Laura Guidi

Semplicemente Countrychic

Referente di Creazione d’Atmosfere per le palestre d’arte e i relooking ambientali della Regione Lombardia

Scopri le PALESTRE D’ARTE e i RELOOKING 

3 Commenti

  1. Rosy 09/09/2020 al 14:38 - Rispondi

    E’ uno spettacolo , complimenti !!!

  2. antonia 09/09/2020 al 15:19 - Rispondi

    valeva la pena recuperarla….starebbe bene ovunque…sarebbe potuto diventare anche un tavolino o pouf.complimenti!!

  3. elena 09/09/2020 al 16:38 - Rispondi

    BELLISSIMA

Scrivi un commento

Torna in cima