fbpx

Le mie sedie rinnovate

Sedie reinventate

„Avrai una sedia per posarti e ore vuote come uova di cioccolato.“

Claudio Baglioni

Il tavolo che ho in soggiorno è un vecchio portone restaurato.

Al momento di acquistare le sedie non mi sono fatta particolari problemi, perché sapevo che le avrei “rivestite” con coprisedia coordinati all’ambiente. Le ho comprate da Ikea optando per un tipo semplice e scegliendo un colore del legno che si abbinasse il più possibile alla tonalità del tavolo, giusto per le poche volte che, dovendo lavare i coprisedia, sarebbero rimaste “nude”!

Qualche giorno fa però, guardando l’insieme, ho deciso di alleggerire il tutto togliendo le coperture. Avevo bisogno che le sedie non stonassero accanto al tavolo. Avendo tutto l’arredamento sui toni del panna e tortora, ho pensato di dipingerle di bianco e ho scelto il color Burro della linea di pitture LaChalk che, come ormai saprete, permette di non preparare i supporti prima. 

Non le ho dipinte completamente perchè mi piace l’abbinamento del bianco col color legno, così, sulla seduta lasciata naturale, ho applicato uno stencil e sullo schienale ho realizzato una striscia decapata come motivo decorativo.

Una volta asciugata la pittura, ho carteggiato tutto per ottenere il famoso effetto decapato e liscio al tatto, quindi ho cerato.

Le sedie, così trasformate ora si abbinano perfettamente a tutto l’ambiente e accanto al tavolo danno quel tocco di particolarità che serviva.

Che dire? A me piace ma sono di parte. Tu cosa ne pensi? Lasciami il tuo feedback nel box sotto!

EDITOR: a cura del Team di Creazione d’atmosfere

VIDEO: a cura di Francesca Blasi 

Testo e fotografie a cura di:

Laura Guidi

Semplicemente Countrychic

Referente di Creazione d’Atmosfere per le palestre d’arte e i relooking ambientali della Regione Lombardia

Ricevi subito la tua mini-guida gratuita! Inserisci i tuoi dati, rispondi al questionario e scaricala adesso. CLICCA QUI

Scrivi un commento

Torna in cima