fbpx

L’angoliera del nonno

L’angoliera del nonno

RELOOKING DI UN’ANGOLIERA

La vita è un’enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi.

(Danny Kaye)

Era trascorso un po’ di tempo da quando ci eravamo incontrate con una mia cara amica. Sapete com’è vero? Abbiamo cominciato a raccontarci gli ultimi avvenimenti di vita reciproci e nel parlare mi ha raccontato che aveva aperto un Bed & Breakfast, utilizzando la casa che i nonni le avevano lasciato in eredità. Tra il vario mobilio del nonno, riposto da una parte in cantina, c’era un angoliera molto particolare. La mia amica ha deciso di farmela trasformare, dandole una nuova luce per poi posizionarla all’interno del B&B.

Era molto antica, in legno massello risalente alla fine dell’800. Il suo relooking è iniziato facendo per prima un trattamento anti tarlo e dopo aver chiuso i fori con lo stucco, ho passato una mano di fondo antitannino LaChalk.

Dopo che lo stucco si era asciugato, insieme alla mia amica è stato scelto il colore Burro, un tono bianco caldo che rende i complementi d’arredo luminosi, eleganti alla vista e vellutati al tatto.

Ho cominciato a colorare la parte superiore dell’angoliera passando una prima mano, con una seconda mano è stato sufficiente per avere una copertura totale.

Nello stesso modo sono andata avanti colorando la parte inferiore dove era presente un unico grande cassetto con due maniglie antiche molto belle e ben mantenute nel tempo.

Per far sì che riprendessero l’insieme, ho deciso di colorarle solo in parte per lasciare a vista una parte della loro antichità decapandole in qualche punto.

Infine, ho passato una mano di Cera Base su tutta la superficie per proteggere il tutto, e una mano di Cera Castagna sulle parti in rilievo, che grazie al suo colore intenso, ha dato all’angoliera quel tocco vintage necessario a riportarla un po’ nel suo passato.

Quando l’ho riconsegnata alla mia amica non vi immaginate il suo stupore nel ricordarsi come era e come si era trasformata dopo il mio relooking. Aveva sicuramente acquistato una nuova luce! Ora è posizionata in un angolo di fronte alla porta della camera denominata “Oro” all’interno del B&B.

EDITOR: a cura del Team di Creazione d’atmosfere

VIDEO: a cura di Francesca Blasi

Testo e fotografie a cura di:

Raffaella Bacci

Dream’s House

Docente per le palestre d’arte e referente per i relooking ambientali  per la Toscana (Versilia, Lucca, Massa Carrara) , Liguria (La Spezia, Sarzana) e  Marche (Pesaro)

Scopri le PALESTRE D’ARTE e i RELOOKING 

3 Commenti

  1. elena fagiolini 21/09/2020 al 18:33 - Rispondi

    Bellissima trasformazione Raffaella,mi piace moltissimo

  2. Ester Lo Mundo 27/09/2020 al 18:17 - Rispondi

    Bellissima

  3. ANTONIA 27/10/2020 al 10:17 - Rispondi

    bellissima trasformazione

Scrivi un commento

Torna in cima