fbpx

Decorazioni autunnali

Vestire la casa d’autunno

Niente è duraturo come il cambiamento

(Ludwig Börne)

Le nostre case vivono assieme a noi, e come noi, sono sensibili ai cambiamenti. Le stagioni ne sono un esempio, non possiamo certo lasciare una casa che abbiamo adattato ai colori e alla vivacità dell’estate, in balia della stagione “sorniona” autunnale che è appena entrata! Dobbiamo operare  dei cambiamenti e fare degli adeguamenti; dobbiamo sostituire e integrare qualcosa.

E’ necessario un “restyling soft”. Come quando in autunno, cambiamo il guardaroba sostituendo sopratutto i capi dai colori vivaci con  quelli più tenui che ci suggerisce la natura in questa fase di mutamento.

E’ proprio ispirandoci alla natura che ci circonda che possiamo portare nelle nostre case Shabby e sulle nostre tavole, quell’aria autunnale fatta di foglie, rami, ortaggi di stagione (zucche e melograni), bacche e frutta secca, per vestire i nostri ambienti!

Le zucche sono un must e non dobbiamo limitarci a considerarle solo come un semplice ingrediente, ma immaginarle come elemento decorativo di un nido d’amore di ispirazione shabby.

Un’alternativa chic alla varietà arancione, legata soprattutto al periodo di Halloween, sono le zucche bianche che possono rendere il look di una casa sofisticato e divertente.

Molto importante anche l’utilizzo di colori che richiamano la stagione, per creare delle ghirlande fuori porta o elementi decorativi per la nostra casa, vasi con foglie secche e rami, frutta secca ecc..

Anche la tavola apparecchiata a tema è molto d’effetto per una cena in compagnia! Ritengo che l’autunno sia una stagione di forte cambiamento, i suoi odori, i suoi sapori e i suoi colori ci accompagno per un lungo periodo. E con queste stupende immagini vi lascio alle vostre decorazioni!


EDITOR: a cura del Team di Creazione d’atmosfere

VIDEO: a cura di Francesca Blasi 

Testo e fotografie (dal web) a cura di:

Deborah Volonterio

Cuore e Pennelli

Referente di Creazione d’Atmosfere per le palestre d’arte e i relooking ambientali della Regione Lombardia e Canton Ticino

Scopri le PALESTRE D’ARTE e i RELOOKING 

Scrivi un commento

Torna in cima