Restyling del mobile a Milano-Furniture’s restyling in Milan

///Restyling del mobile a Milano-Furniture’s restyling in Milan

Restyling del mobile a Milano-Furniture’s restyling in Milan

Ed eccomi arrivata a Milano! 

Eccomi giunta in un posto che mi è stato segnalato da un collega e che ho trovato molto interessante sotto tanti punti di vista, se vi capita fateci un salto!  Si chiama Cascina Cuccagna, un’antica cascina rimasta lì in mezzo ai palazzi della città, un “non luogo” davvero di un fascino che ti coinvolge e ti trasporta in un’altra epoca. Questa quindi la cornice del recente Workshop di Interior e Decorazione, dove per la prima volta abbiamo sperimentato su varie tipologie di mobili il restyling shabby con l’applicazione di stoffe.

Here I am in Milan!

I arrived in a place suggested by one of my collegue, a place really interesting, if you can, visit it. It’s called Cascina Cuccagna, an old cellar left there in the middle of buildings of the city, in Italian we say: non-luogo, no-location, full of charm and atmosphere that brings you in another age. This was the atmosphere of the Workshop of Interiors and Decoration, during which we have done the restyiling shabby of some furniture with the application of fabrics.

cascina inizio

Molto del fascino di questo posto è legato alla preesistenza volutamente mantenuta “integra”. La struttura è praticamente rimasta quella di una volta: pareti scrostate, ma volutamente lasciate in questo modo… Tutto è stato recuperato nel rispetto della vecchia struttura, i mattoni rossi a faccia vista sono quelli di una volta. Dove proprio era irrecuperabile, sono state fatte scelte molto in linea e nel rispetto sempre della preesistenza, utilizzando colori e materiali che si inseriscono perfettamente nel tessuto. L’occhio inesperto non coglie questa complessità di dettagli, ma la sensazione di piacevolezza percepita è il risultato di un buon operato.

The charm of this place is connected with the existing structure without changes. The structure has not been changed… All elements are renovated respecting the old structure, the red bricks open-faced are ones of one time. Where was impossible to maintain the original structure, the choice has been done in line of the old style and in the respect of the existing structure, using materials and colors well inserted in the existing concept. The inexpert eye can’t realize these complex details, but it can feel a relaxed atmosphere and this is the result of a good renovation.

cascina interni

La cosa particolare di questi spazi è che pur essendo molto semplici, vengono utilizzati per eventi con grande frequenza. Devo dire che quello che realmente mi ha impressionato è il turn over pazzesco appunto di eventi svolti. Si allestiscono sale e si disallestiscono altre contemporaneamente … di continuo. Venerdi infatti mentre allestivamo per il corso del sabato si svolgeva un matrimonio nelle sale adiacenti! 

The particular aspect of this places, is that although they are so simple, they are frequently used for events. I was surprised by the turn over of events organized inside it. They were prepared rooms over and over again. On Friday, while we were preparing our room for the course, there was a wedding in the other rooms!

cascina

Ed ecco la nostra sala, quella delle capriate, pronta per accogliere tutti i miei nuovi amici! A breve si sono presentati ognuno con un oggetto diverso e con una valigia piena di sogni! Tutte le volte conoscere queste persone speciali mi riempie il cuore.

And here is our room, ones of the trusses, ready to host all my new friends!
Each one has brought a different object and a suitcase full of dreams! Every time meeting these special people, my heart fills up of happiness.

cascina sala

Questo workshop ha trattato 3 tematiche molto interessanti:

– scoprire il sample board e il mood board;

– recuperare pezzi di arredo di vario genere e tipo;

– imparare l’intaglio e l’applicazione di stoffe;

Ed ecco che ognuno comincia a tuffarsi nel progetto. 

In this workshop we have discovered 3 themes really interesting:

– the simple board and the mood board;

– recover furnitures in different style;

– learning carving and the applications technique of the fabrics;

And each one begins his project.

cascina inizio1

Erano disponibili svariati esempi di tecniche differenti, ognuno ha potuto vedere, decidere e sperimentare quella che si adattava maggiormente al proprio pezzo.

There were many examples of different techniques, each attendee has could see, decide and try the technique perfect for the own piece of furniture.

cascina oggettiOgni oggetto ha già in sè la sua trasformazione! Sta a noi riconoscerla e tirarla fuori! In questo caso questa carriola aveva come preesistenza la ruota di questo bellissimo carta da zucchero, che abbiamo riportato nelle trame del legno.

Each piece of furniture has got inside its transformation!
We have to discover it and take it out! In this case the wheel of the hand-cart was a sugar-paper color…So, we have painted the weave wood with the same color.

cascina cariola

Queste due tipologie di sedie sono state recuperate con la stessa tecnica ma con risultati differenti, quindi tutto sta nel supporto che abbiamo sotto mano!

These two chairs are recycled with the same technique but with different results, so everything depends on the support we have! 

cascina sedie

Durante le spiegazioni non volava una mosca…

During the course, silence…

IMG_8223

Ed ecco la conclusione della prima parte della giornata… la trasformazione dei supporti è completata!

Ora pausa pranzo, rientrando in aula ci aspetta Rebecca, atelierista di Artiamo che ci spiegherà l’intaglio delle stoffe ed in collaborazione con Gabriella Ferretti di Decorlandia, seguiranno ogni singolo caso per le decorazioni. 

And here the end of the first part of the day…the relooking of the supports has been completed!

Now, break lunch, in the meeting room Rebecca is waiting us, the artist-atelier of Artiamo, who will explain us the carving technique of the fabrics,
and in collaboration with Gabriella Ferretti of Decorlandia, will support each attendee for the decorations.

cascina foto gruppo

Siccome è stato un workshop particolarmente complesso e ricco, dedicherò un post successivo alle decorazioni, sappiate però che presto saranno disponibili dei tutorial sulle trasformazioni degli oggetti, che sono stati trattati con varie metodologie e tecniche e che potranno essere utili a chi non ha potuto partecipare!

Il corso lo trovi nella collana dei videocorsi denominato ” di Sperimentazione”, scrivimi ad: [email protected], indicando nell’oggetto

A presto!

Francesca

TUTTI  I PRODOTTI UTILIZZATI SONO DELLA LINEA DECORLANDIA-LIGHT (cliccando sul banner che trovi all’interno del sito nella colonna a destra accederai direttamente allo shop on line)

Because of the workshop has really been rich and complex, I’ll write a successive post about the decorations, but as soon as possible some tutorials on the furniture’s transformations done with different techniques will be available; in this way they could be used by people who couldn’t attend!

You can find the course in the series called “of Sperimentation”,
write me at: [email protected]

See you soon,

Francesca

ALL THE PRODUCTS USED ARE OF THE LINE CALLED DECORLANDIA-LIGHT (if you click on the banner you find inside the website, in the right banner, you’ll enter directly in the shop on line)