Decor

In quantomaestra d’arte, ossia vista la mia formazione artistica appena trovo un modo per sfogare la vena creativa lo colgo…ho dipinto le pareti delle camere per i miei bambini, ma in realtà  guardandomi intorno mi sono accorta che oggi non è necessario saper dipingere per trasformare una parete, un mobile o un complemento d’arredo!

(clicca sulle immagini per ingrandirle)

Prendendo possesso di alcune tecniche decorative è possibile la personalizzazione di qualsiasi ambiente!

La cosa molto affascinante è anche la personalizzazione di ambienti moderni attraverso l’uso sapiente di materiali che possono aiutare a renderli meno freddi, cosa che spesso accade con gli arredi moderni, il brutto effetto che io chiamo “sala mostra”…

ALCUNI SPUNTI SONO:

-uso di specchi, a parete, ritagliati, inclinati, palladiane, concavi, convessi, incorniciati

-realizzazione di quadricon tele della misura che è giusta x la nostra parete, creare composizioni di più quadretti.

-fare una tela, scegliendo un tema o prendendo spunto dalla pittura contemporanea astratta ( v. Pollock) x poter usare sulla tela i colori che abbiamo in casa

-stickers o stencil, i primi si comprano già fatti, piccoli o grandi, i secondi si fanno

-trompe l’oeil personalizzazione di una parete attraverso pittura murale

– sassi inseriticome decorazione a pavimento, cambio di materiali nella pavimentazione, con dei tagli asimmetrici o rettilinei

-tendaggi o divisioni leggereformate da pannelli stampati con un immagine preferita o foto

-resine decorative, personalizzabili con colate di oggetti o semplicemente colorate, ma anche pannelli da parete con effetto sasso, mattone

– vetrocementoo vetri satinati/lucidi colorati