Negozi

Quando sono stata contattata dalla titolare del “Fuoco che arreda”, un negozio che si trova immerso nel centro storico di Bologna e che si occupa di caminetti al bioetanolo, devo dire che sono rimasta affascinata da Roberta, appassionata e amante del prodotto che consiglia. Mi ha chiesto di rivedere ed ottimizzare la sala mostra che ospita questi camini all’avanguardia che possono essere personalizzati completamente unendo la funzionalità alla praticità, il calore all’estetica.

L’operazione di Relooking è consistita nel ripensare lo spazio mostra con una nuova disposizione e semplicemente utilizzando il colore. Il valore aggiunto? Tutto realizzato in autonomia dalla proprietaria.

picture

Durante il sopralluogo ho studiato il modo per ottimizzare gli spazi già piuttosto definiti per creare un’ambiente che potesse rispecchiare maggiormente l’atmosfera e il calore del fuoco e del valore aggiunto che comporta avere un camino nella propria casa.

E  senza necessariamente avere una canna fumaria!

Ecco il video Makeover!

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=PEP2IIy7mT8&feature=player_detailpage%5D

Molto spesso basta vedere le cose nel loro insieme per cogliere dettagli che possono fare la differenza. Roberta ha iniziato con questi consigli, in piena autonomia, con la trasformazione…

il fuoco che arreda

Ecco un piccolo commento a caldo:

Schermata 06-2456462 alle 16.50.04

Ecco Roberta al lavoro sulla volta, work in progress!

foto-7

Ed ecco il riscontro fra il Prima e il Dopo:

Ripensare uno spazio poco sfruttato, donandogli una nuova connotazione è sempre una bella sfida. L’uso del colore rosso è stato scelto per vestire la volta in chiave “calore”e “fuoco”. L’idea di creare una nuova disposizione e di conseguenza un’area comfort, pur rimanendo uno spazio annesso al negozio, è attualmente diventata un’area vissuta.

PRIMA E DOPO

Tutti i toni di colore utilizzati erano già presenti nel tessuto storico preesistente, la scelta è stata quindi legata, come metodo per non sbagliare, ad un elemento preesistente che ha dettato la regola.

prima e dopo

prima e dopo appartamentoE alla fine…ho trovato una nuova amica. Roberta grazie a questa esperienza ha ritrovato un’energia nuova ed ha proseguito anche a casa sua…con una decorazione che le avevo suggerito e che nel giro di pochissimo tempo ha realizzato!

io e robertaDurante uno dei sopralluoghi mi invita nella sua bella casa nel cuore di Bologna e mi salta subito all’occhio questo lungo corridoio…e mi viene un’idea…

corridoioOgni tanto mi mandava qualche foto sul telefonino di tronchi e rami trovati nei parchi pubblici e mi scriveva: questo come ti pare?! Come se cercasse il consenso …

Guardate cosa ha realizzato…

[youtube http://youtu.be/k9frw6VC3zc%5D

Queste cose mi convincono sempre di più che ognuno dentro di noi abbia potenzialità inespresse e che basta avere il coraggio di esprimerle…

PER INFO SUI SERVICE DI CREAZIONEDATMOSFERE

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *