La ruggine non è un problema

La creativa Azzurra Pulpito ci mostra un recupero all’apparenza disperato…

Voglio parlarvi di una  trasformazione “miracolosa”. Ecco come si può ridare vita a degli oggetti di metallo di varia natura, di latta, di ottone o di ferro. Qui sotto vi mostro il pezzo che era certamente destinato ad essere eliminato definitivamente.

PicMonkey Collage

L’ oggetto era di una ragazza che stava ristrutturando casa,  il marito lo avrebbe eliminato ma lei, testarda (come un po’ tutte le donne) ha voluto dare alla sua dolce metà la dimostrazione che a volte certe cose possono accadere… Il vassoio era mangiato dalla ruggine in vari punti; mi sono subito messa al lavoro e per prima cosa ho dovuto ripulirla dalle parti che si sfaldavano utilizzando della carta vetrata. Successivamente ho passato un buon antiruggine su tutta la superficie, ricoprendola tutta dandogli un paio di mani aspettando almeno 12 ore tra l’una e l’altra.

Ed ora il divertimento ! La parte che preferisco : il progetto .

Viste le decorazioni presenti  ho pensato che per valorizzarla al massimo avrei potuto utilizzare delle patine conservandone quell’effetto antico. Quindi ho utilizzato un paio di mani di fondo forte marrone della Decorlandia  lasciando asciugare 6 ore tra una mano e l’altra.

PicMonkey Collage4

E adesso quale colore usare? Alla fine ho optato per il “tortora” della linea shabby chalk dando sempre un paio di mani per essere sicuri di coprire bene il tutto. Ho utilizzato alcune cere che avevo al momento disponibili ed ho alternato  mani di pittura e cera aspettando che si asciugassero.

Se vuoi metter in pratica questa tecnica o vuoi semplicemente recuperare un oggetto di metallo iscriviti al prossimo corso a Taranto.

Ti aspetto!

PALESTRA D’ARTE APPLICATA ALLA CASA – TARANTO – 19 Gennaio 2017, 4a lezione Tecnica shabby su pelle e metallo

.

Per i prodotti: puoi ricevere uno sconto del 10% inserendo il codice coupon: InteriorProva al momento dell’ordine direttamente sul sito CLICCA QUI

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti

Comments are closed.